Web Series: Roma Web Fest – Il Cinema Al Tempo Del Web

Pantarei   in  collaborazione  con  Casta Diva Group,    con il      supporto  tecnico  di

Masoko Digital e Studio M3

La prima rassegna italiana ufficiale dedicata interamente alle web series

10 Maggio 2013 – ore 10.30

Sala ANICA Viale Regina Margherita n. 286 – Roma

Introduce Alvaro Vatri (Speaker Rai)

Web come risorsa e luogo di creatività. Web come stimolo per la ricerca di nuovi

linguaggi e sperimentazione. Web come opportunità per i giovani, Web per

selezionare e produrre qualità. E’ la sintesi di alcuni passaggi che sono alla base

del rapporto sempre più stretto tra web e cinema, una relazione che è già futuro.

Perché il web oggi si pone come stimolo per il cinema e non contro il cinema,

settore sempre più in crisi di fondi e di idee che, proprio grazie alla rete, può

rigenerarsi.

Le web series sono diventate la nuova frontiera del linguaggio audiovisivo e

cinematografico. Una realtà sempre più diffusa, economicamente vantaggiosa,

accessibile a tutti.

Già da molti anni, giovani autori e produzioni indipendenti, in tutto il mondo, hanno

adottato il web come vetrina perchè per offre la possibilità di costruire contenuti a

basso costo di produzione e di divulgarli senza le costrizioni di processi distributivi

sempre più selettivi.

La rete, crea contenuti coerenti ai gusti e alle tendenze di un pubblico ”digitale”

sempre più esigente e competente; attivo, critico e creativo in un circuito vivo di

spunti e suggerimenti che i commenti e i giudizi espressi nei social network

determinano.

In questo contesto le web series e le web fiction hanno raggiunto lo spessore di veri

e propri contenuti di intrattenimento, declinati sui generi più disparati, dal thriller alla

commedia, passando per l’horror e il dramma psicologico. Produzioni realizzate da

autori indipendenti, ma anche da video maker di esperienza, con attori emergenti o

con star acclamate; contenuti brevi, fruibili sempre, ovunque e su ogni dispositivo

mobile, in linea con le esigenze del web. In Italia, in brevissimo tempo, è stato

creato un sostanzioso patrimonio di web series ancora poco esplorato dai mercati

tradizionali, ma già capace di risultati di successo .

Il Roma Web Fest si colloca proprio in questo contesto per promuovere un

nuovo modello di raccordo tra mercato cinematografico tradizionale da un lato,

nuovi autori e giovani produzioni che utilizzano il web come canale produttivo e

distributivo dall’altro. Non ultimo è l’interesse delle aziende interessate a questo

nuovo mondo attraverso il quale vengono comunicati i propri brand.

Le web series selezionate nel corso del Roma web Fest si contenderanno i premi

“Migliore web serie italiana” e “Migliore Web serie straniera”. Durante il festival

sarà lanciato il tema per il Premio “BestYoungSeries” dedicato alle scuole che

avranno un anno di appuntamenti per competere attraverso la creatività.

Interveranno alla presentazione del Roma Web Fest:

i protagonisti di SUPER G: Francesco Montanari e Riccardo De Filippis;

l’autore e regista di The Pills: Luca Vecchi;

il direttore creativo di Fox e di Flop Tv: Michele Ferrarese;

le blogger e conduttrici di WR8 (Web Radio Rai): Valeria Hoppenaimer e Anna

Vacca;

i pionieri dei film di genere in Italia: i Manetti Bros;

gli ideatori del Roma WebFest: Janet De Nardis e Maximiliano Gigliucci;

A presentare la piattaforma del RomaWebFest sarà l’amministratore di Masoko

Digital, agenzia di comunicazione che segue anche la pubblicazione di "The

cinema Show".

Il Roma Web Fest ha già ricevuto dal presidente della Repubblica Italiana

Napolitano, il riconoscimento per l’alto valore dell’iniziativa ed è patrociniato da:

MIBAC, ANICA, Anec, Anem, AGIS, Regione Lazio, Film commission Roma,

Lazio e provincie.
 

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.